sabato 23 agosto 2014

Hemerocallis

Uno degli ultimi Hemerocallis in fiore.

Sono quelli nell'aiuola delle palme e solitamente non fiorivano molto perchè le palme sono idrovore che succhiano acqua e loro rimanevano a  secco nonostante le innaffiature.

Quest'anno è scesa talmente tanta acqua che sono ancora in fiore oltre alla metà di agosto!


 La varietà non la conosco, ma fa fiori enormi!


venerdì 22 agosto 2014

Eichhornia crassipes

Stamattina una sorpresa! E' sbocciata l'Eichhornia crassipes che ho nel laghetto.
Stavo alzando mia mamma e do un'occhiata fuori e vedo la chiazza azzurra! E' da qualche anno che aspetto che fiorisca, ma dato che è una pianta amazzonica forse serviva proprio il clima pluviale di quest'anno!



E' un'altra delle 100 piante più infestanti del mondo ma poichè non tollera le basse temperature da me non ha problemi, anzi non riesco mai a farlo sopravvivere in inverno nonostante lo porti in veranda!



E' una pianta galleggiante capace di estrarre dall'acqua materia organica e per questa sua proprietà è utilizzato per la fitodepurazione.



Nei climi favorevoli si sviluppa  a dismisura, in passato è stata importata nei giardini delle grandi ville della Louisiane e Stati uniti, ma trovando condizioni ideali per la moltiplicazioni è arrivata ad invadere il grande Missisippi creando grandi problemi alla navigazione.



Per fortuna nella mia tinozza non naviga un bel nulla e l'unica sua funzione è allietare i miei e i vostri occhi!

giovedì 21 agosto 2014

Cyanotis somaliensis.

Cyanotis somaliensis. Non ricordo più se ne ho già parlato.

E' una comellinacea (parente stretta dell'erba miseria), praticamente una Tradescantia.

Ha foglie grigie piccoline e molto pelose e come molte Tradescantie fiorisce in estate con fiori dal meraviglioso colore blu.  Solo che questa è in miniatura e il fiore ricorda un piumino.


Piuttosto rustica non necessita di grandi innaffiature, per l'inverno non ho ancora provato a lasciarla all'aperto, ma credo che iin un posto molto riparato potrebbe sopravvivere


E' o no un bel fiorellino?


martedì 19 agosto 2014

Polianthes Tuberosa

Vive in vaso da due anni, come succede sempre la Tuberosa dall'inebriante profumo fiorisce una volta sola. E non è per mancanza di concimi o cosa, ma perchè fa parte della famiglia delle agavacee e come tutte le agavecee fiorisce una volta sola e poi muore, ma attorno si formano bulbilli che se ben concimati si sviluppano e possono rifiorire dopo i quattro anni di vita.

Quindi se volete le tuberose in fiore o comprate i bulbi ogni anno o mettete molta pazienza e curate i vostri vasi per anni anche se non vi danno molta soddisfazione!


Come diceva nel 2008 Angelo Porcelli, un grande esperto di bulbose:

"sapete perchè la tuberosa fiorisce (apparentemente) una sola volta? semplicemente perchè è un'Agave travestita :shock: si si, è un'agavacea e la rosetta che fiorisce muore dopo, così come le classiche agavi, ma molto più simile è il genere Beschorneria e anche Manfreda e Hesperaloe. Quindi niente paura, basta lasciare tutto il malloppo dei vari bulbi attaccati al rizoma in terra (credo che sia abbastanza rustica) e concimare bene durante la stagione di crescita. Ogni anno almeno un bulbo dovrebbe arrivare alla taglia fiorifera"

domenica 17 agosto 2014

Metà agosto nell'orto dei colori.

L'orto dei colori è abbandonato a se stesso, non riesco nemmeno più a mantenere tagliata l'erba dei prati.
Speriamo che l'anno prossimo riesca a riprendere in mano la situazione.

Giusto un saluto dal cortile con le sue Mirabilis sulla destra e le Gaillardie sulla sinistra.



martedì 5 agosto 2014

Nel cortile

Nasturzi tra la ghiaia. quest'anno ho provato a vedere se qualche pianta di nasturzio nel cortile, per il momento non hanno un grande sviluppo, ma l'estate è lunga e sper proprio che arrivino a produrre qualche seme per una rinascita spontanea il prossimo anno.


E stamattina avevo un'aiutante d'eccezione: Fiesta. Mi sa che questo gattino che ho aiutato a nascere diventerà un mio compagno di giochi nell'orto perchè è curiosissimo e giocherellone e mi segue passo passo!


Il fatto è che va a mettersi nei posti più improbabili come sul tetto della tettoia delle auto e poi non riesce a scendere e mi chiama!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Potrebbe interessarti: